(min. 500 pezzi)
€ 1,648

Braccialetti RFID silicone ovale clip EM4200

BR07C02
Braccialetto RFID con quadrante ovale bi-colore con corpo e chiusura a clip in silicone EM4200 chip RFID sola lettura (Read Only) LF 125 KHz.

  Istruzioni per la personalizzazione

  • = 1000 al prezzo base di € 1,447 risparmi il  12 %
  • = 2000 al prezzo base di € 1,286 risparmi il  22 %
  • = 3000 al prezzo base di € 1,165 risparmi il  29 %
  • = 5000 al prezzo base di € 1,004 risparmi il  39 %
  • Per maggiori quantità richiedi un prezzo speciale.

Braccialetti RFID silicone ovale clip EM4200

Altre viste




Dettagli

Braccialetto in silicone anallergico e completamente impermeabile IP68. Materiale disponibile in colorazioni differenti tra corpo e quadrante. Diametro regolabile tramite clip in silicone. Utilizzo particolarmente indicato per ambienti in cui il corpo è in contatto con l'acqua come piscine, parchi acquatici, centri benessere e stabilimenti termali. EM4200 chip RFID sola lettura (Read Only) LF 125 KHz memoria 128 bit originale EM Microelectronic.

APPLICAZIONI
- Identificazione personale
- Moneta elettronica
- Villaggi turistici
- Campeggi
- Controllo accessi
- Vending
- Eventi e fiere
- Manifestazioni sportive

Caratteristiche

Chip RFID EM4200
Frequenza chip LF 125 KHz
Protocollo standard No
NFC Compatibilità NO
Costruttore chip EM Microelectronic
Materiale Silicone
Dimensioni 250 x 30 x 8 mm
Peso 19,5 g
Funzioni chip EM4200 è un circuito integrato CMOS utilizzato per costruire trasponder RF a sola lettura. È stato progettato per sostituire direttamente tutti i precedenti chip Read Only EM4100/4102 e EM4005/4105 prodotti dalla EM Microelectronic-Marin. Rispetto a EM4100/4102 e EM4005/4105, il chip fornisce maggiori prestazioni nel raggio di lettura e presenta sui terminali dell'antenna un condensatore risonante da 250pF (selezionabile tramite opzione di configurazione). Il codice univoco da 128 bit è programmato col laser in ROM durante la costruzione. Durante la lettura è possibile scegliere se utilizzare il codice univoco in ROM da 64, 96 o 128 bit. Il circuito si alimenta con lo stesso campo elettromagnetico della trasmissione dei dati. Tramite modulazione sulla frequenza portante di 125 KHz, il chip invierà il codice univoco programmato di fabbrica presente nella ROM.